Paestum

Situato a sud-est del Golfo di Salerno, Paestum è un sito archeologico di notevole importanza, riconosciuto dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità, insieme al Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano. Fondata dai Greci intorno al VII sec. a.C. con il nome di Poseidonia, Paestum fu successivamente occupata dai Lucani finché, nel 273 a.C., Roma ne fece una florida colonia, dandole il nome attuale. Oltre al valore culturale, l’importanza di Paestum è legata all’ottimo stato di conservazione dei beni, a cominciare dalle mura di cinta, costruite dai Greci e poi rafforzate dai Lucani e dai Romani.

Meravigliosa è la vista dei tre maestosi templi inseriti in una verde pianura. Scrittori, poeti e artisti come Goethe, Shelley, Canova e Piranesi sono rimasti affascinati da questo spettacolo che si è rivelato per loro fonte di ispirazione. Questi grandi templi costituiscono uno straordinario esempio di stile dorico. Il Tempio di Hera, risalente al VI sec. a.C., è il più antico. Il Tempio di Nettuno (V sec. a.C), si presenta come una grandiosa costruzione in travertino, di un caldo colore dorato che varia di tonalità nelle diverse ore della giornata. Il Tempio di Cerere (VI sec. a.C.), dedicato alla dea Athena, in epoca medievale fu trasformato in chiesa e custodisce tre tombe cristiane.

Orari e giorni di apertura

Il Museo è aperto dalle 8:30 alle 19:30 – 1° e 3° lunedì del mese dalle 8:30 alle 13:40. Area Archeologica (i Templi) è aperta tutti i giorni dalle 8:30 alle 19:30, dopo il tramonto la visita è limitata all’area con i percorsi illuminati. Il Parco e il Museo sono chiusi 1° gennaio, 1° maggio e 25 dicembre.

Biglietto unico (Museo + Area archeologica) € 9,00 – ridotto € 4,50

Biglietto cumulativo (Parco Archeologico Paestum + Velia) € 10,00 – ridotto € 5,00

Biglietto Museo (disponibile solo quando l’area archeologica è chiusa) € 4,00 – ridotto € 2,00

Biglietto Area archeologica (disponibile solo quando il Museo è chiuso) € 7,00 – ridotto € 3,50

Contatti

PARCO ARCHEOLOGICO DI PAESTUM, Via Magna Grecia, 919 – 84063 Capaccio (SA)

Tel. +39 0828 811023 – Email: pae@beniculturali.it

One popular multipage framework requires that lessons be taught with simultaneous multisensory representations Domyhomework during the lesson and facilitation.